POVERTÀ

Rapporto sugli Help center delle stazioni italiane (Onds 2013)

Rapporto annuale (2013). L’Osservatorio nazionale sul disagio e la solidarietà nelle stazioni (Onds) è un progetto di Ferrovie dello Stato Italiane realizzato in partenariato con Anci (Associazione nazionale comuni Italiani) e la Europe Consulting Onlus che ne gestisce la segreteria nazionale, il sito e il database informatico degli interventi che mette in connessione i 13 Help center presenti in locali concessi in comodato d’uso gratuito dalle FS italiane nelle principali stazioni del paese. Obiettivo degli Help center: orientare le persone disagiate ai servizi del territorio, lavorando in stretta sinergia con tutti gli stakeholder sia della stazione che della città. Il lavoro presentato nel rapporto è stato realizzato con la collaborazione di tutti i centri e gli operatori della rete che si stimano essere dell’ordine delle centinaia di professionisti per un totale, di 24 mila ore di lavoro svolte durante il 2013. Oltre 25 mila persone hanno usufruito dell’assistenza degli Help Center, di questi circa 12 mila sono stati coloro che vi si sono rivolti per la prima volta. Sono stati 215 mila in totale, gli interventi realizzati. 

 

Leggi il report completo

Aree tematiche: Economia/Finanza Etica - Povertà - Senza Dimora

Data di Aggiornamento: 16/7/2014