SALUTE

 
  • Aids: la situazione in Italia

    Nel 2012 in Italia il numero delle persone viventi con l’Hiv è risultato essere 94.146 (Centro operativo Aids dell’Istituto superiore di sanità). La stima non include la quota del...

  • Aids: la situazione nel mondo

    L'Aids ha causato nel mondo oltre 33 milioni di morti tra il 1990 e il 2011. È la principale causa di morte e di malattia per le donne in età riproduttiva (15-44 anni di età). Nel 2012 circa 2,3 milioni di persone sono state contagiat...

  • Aids: la terapia antiretrovirale

    Nel 2012, 9,7 milioni di persone nei paesi a basso e medio reddito hanno avuto accesso alla terapia antiretrovirale (pari al 61% di coloro che ne hanno urgente bisogno), 1,6 milioni in più rispetto al 2011. Di questi 647 mila sono bambini sotto i 15 ...

  • Aids: sieropositivi 'inconsapevoli'

    In media, sei italiani su dieci scoprono di aver contratto il virus Hiv a malattia conclamata, mentre un sieropositivo su quattro non sa di essere infetto

  • Ambiente: l’inquinamento atmosferico e acustico in Italia

    Il 2013 e' stato denominato "anno europeo dell'aria" ma in Italia secondo il dossier di Legambiente “Mal’aria di città 2013” il 2012 si chiude con una conferma: sono elevati i livelli di inquinamento atmosferico che respiriamo nelle città italiane. I...

  • Anziani: la malattia di Alzheimer

    Secondo una stima dell'Adi (Alzheimer’s disease international), sono 36 milioni le persone nel mondo affette da demenza (erano 24 milioni nel 2009). La cifra sarebbe destinata a raddoppiare ogni 20 anni, raggiungendo i 66 milioni nel 20...

  • Anziani: la malattia di Parkinson

    La malattia di Parkinson è la seconda patologia neurodegenerativa in ordine di frequenza, dopo l’Alzheimer. In Italia secondo stime attendibili dell'Associazione italiana parkinsoniani (Aip) colpisce circa 250 mila persone, il loro numero è in cresci...

  • Carcere: salute e condizioni dei detenuti

    Con il decreto del Presidente del Consiglio del 1° aprile 2008, tutte le funzioni sanitarie svolte dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e dal Dipartimento della giustizia minorile sono state trasferite al Servizio sanitario nazionale (...

  • Disabilità: l'assistenza protesica

    Ciò che deve affrontare una persona che ha bisogno di una protesi. All'assistenza protesica e integrativa Cittadinanzattiva - in particolare con la rete del Tribunale per i diritti del malato e con il Coordinamento nazionale dell’associazione malati croni

  • Minori: la mortalità infantile

    Nel 2012 6,6 milioni di bambini sono morti prima di aver compiuto 5 anni per cause prevedibili. Al giorno sono 18 mila i decessi (erano circa 12 milioni nel 1990). Ogni giorno sopravvivono circa 17 mila bambini in più rispetto a due dec...

  • Psichiatria: l’elettroshock

    L’elettroshock in Italia si pratica ancora. Sul territorio nazionale esistono 10 strutture dove è possibile sottoporsi alla terapia: 5 appartengono al Servizio sanitario nazionale, 5 sono cliniche private convenzionate (dati Aitec 2011). Se si confro...

  • Psichiatria: la depressione in maternità

    Ansia, tristezza e pianto sono tratti tipici della maternità, ma possono assumere talvolta connotazioni persistenti che condizionano l'equilibrio psichico della donna e compromettono la relazione mamma-bambino. Secondo l'Osservatorio nazionale sulla ...

  • Psichiatria: la situazione in Italia e nel mondo

    Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), sono 450 milioni le persone che almeno una volta nella vita, si imbattono in un disturbo mentale: soffrono soprattutto di depressione (154 milioni), epilessia (50), schizofrenia (25), Alzheimer e a...

  • Salute: donazione e trapianto di organi

    Nel 2011 sono 1.309 i donatori di organo contro i 1.301 del 2010, con una crescita totale dello 0,6%. La regione con il più alto tasso di donazione è la Toscana. Il tasso aumenta anche in Veneto, nelle Marche e in Liguria. Sono i numeri del Centro na...

  • Salute: i disturbi del comportamento alimentare

    L’anoressia e la bulimia rientrano nei disturbi del comportamento alimentare (Dca). Difficile il reperimento dei dati. Secondo quanto riferisce il centro di documentazione dell’Euripses la diffusione maggiore dell’anoressia,

  • Salute: i pazienti in stato vegetativo

    Secondo l’Associazione Scienza&Vita, in Italia sono circa 2.500 le persone in stato vegetativo (per l'Associazione Gli amici di Luca le stime parlerebbero di quasi 3.500). Ogni anno nel nostro paese circa 150 mila persone vanno in coma a seguito di u...

  • Salute: il tumore in Italia

    Il 30% delle morti in Italia sono causate dal cancro. Nel 2011 in Italia sono 360 mila i nuovi casi stimati di tumore, l'11% delle volte ad essere colpiti sono pazienti under 50. I decessi entro il 2011, si stima siano: 174 mila. Gli italiani che con...

  • Salute: l’aborto in Italia

    Secondo la Relazione del ministro della Salute al Parlamento sull’attuazione della legge 194, nel 2011 le interruzioni volontarie di gravidanza (Ivg) sono state 109.538 (dati provvisori), con un decremento del 5,6% rispetto al 2010 (115.981 casi), de...

  • Salute: l’obesità

    Il 46% delle persone in Italia ha problemi di sovrappeso, una percentuale che cresce di anno (nel 1990 erano il 36%). Di questi, circa un italiano su dieci è obeso, mentre uno su tre è in sovrappeso. Sono dati Istat diffusi durante nell’ObesityDay 20...

  • Salute: le malattie rare

    Le malattie rare (circa 6.000/8.000 le conosciute e diagnosticate), interessano il 6-8% della popolazione europea, ossia 24-36 milioni di persone, nella maggior parte dei casi bambini. Al 31 marzo 2010, al Registro nazionale malattie rare (Rnmr) sono...

  • Salute: le segnalazioni dei cittadini al Tribunale per i diritti del malato

    Il sedicesimo rapporto PiT Salute del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva fotografa la sanità italiana attraverso il punto di vista dei cittadini, si basa sulle oltre 27 mila segnalazioni gestite nel 2012 dal servizio di consulenza e...

  • Salute: lunghe liste di attesa per gli esami, tra le segnalazioni dei cittadini al PiT Salute

    Il sedicesimo rapporto PiT Salute 2013 del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva, prende in esame il contenuto di oltre 27 mila segnalazioni dei cittadini relative al periodo di tempo che va dal 1° gennaio al 31 dicembre 2012. Le segna...

  • Salute: l'uso dei farmaci in Italia

    Otto bambini su dieci ricevono in un anno almeno una prescrizione medica, in particolare  antibiotici e antiasmatici. L’assunzione aumenta in relazione all’età: la spesa media di un over 75 è di circa 13 volte maggiore a quella di una persona fra 25 ...

  • Solidarietà: le donazioni di sangue

    I donatori di sangue in Italia sono per lo più lavoratori (il 74,7%, contro il 56,9% della popolazione italiana), mentre le persone inattive, tra cui casalinghe, pensionati e studenti, rappresentano il 21% del campione, contro il 37,8% della popolazi...

  • Suicidi in Italia e nel mondo

    Nel 2010 si sono tolte la vita in Italia 8,7 persone al giorno (erano 10,7 nel 1995), in totale sono stati 3.048 i suicidi denunciati alla Polizia di stato e all’Arma dei carabinieri con un indice di rischio pari a 5,1 suicidi ogni 100 ...

  • Suicidi: i fattori di rischio

    I dati emersi dagli studi realizzati hanno individuato nel comportamento suicidario un fenomeno complesso. Difficile stabilire le cause legate ad un suicidio, vari componenti aggregati fra loro possono condizionare tali comportamenti. Non sempre e so...

  • Tabagismo: le morti attribuite al fumo

    Nel XX secolo il fumo ha causato 100 milioni di decessi. Il rischio di morte di un fumatore è di 3 volte superiore a quello di un non fumatore: a 90 anni arrivano 26 su 100 maschi mai fumatori e 5 fumatori. Nel mondo i decessi causati dal fumo ogni a...

  • Welfare: i presidi residenziali in Italia

    Al 31 dicembre 2011 in Italia sono 12.033 (erano 12.808 nel 2010 e 13.207 nel 2009) i presidi residenziali socio-assistenziali e socio-sanitari, per un’offerta complessiva di 386.803 posti letto (424.705 nel 2010 e 429.220 nel 2009), 6,5 ogni mille r...

Aggiorna

La ricerca interessa 41 tag